Palermo

Scooter su una buca, 39enne morto in incidente stradale (ft)

L'uomo, padre di 4 figli, era a bordo del suo motociclo Honda Sh 300

Pubblicato 3 giorni fa

Un motociclista di Palermo, Samuele Fuschi, di 39 anni, è morto oggi pomeriggio in un incidente stradale avvenuto sulla circonvallazione di Palermo, in viale Regione Siciliana all’altezza di Bonagia, in direzione Catania.

L’uomo, padre di 4 figli, era a bordo del suo motociclo Honda Sh 300, quando per motivi da accertare sarebbe caduto a terra dopo che una delle due ruote dello scooter era finita nella buca sull’asfalto. Sul posto la Polizia municipale per i rilievi. Una delle ipotesi è che l’asfalto abbia ceduto dopo la caduta dell’uomo. La vittima viaggiava senza assicurazione. 

Mio padre era un lavoratore. Faceva il possibile per la sua famiglia. Era orgoglioso dei suoi figli. Un uomo eccezionale”, dice Alessio Fuschi, figlio di Samuele l’uomo di 38 anni morto per una buca in viale Regione Siciliana. “Adesso ci prendiamo nostro padre e gli diamo una degna sepoltura – aggiunge Alessio – E’ il momento del dolore. Ma è chiaro che chiediamo giustizia”.

Fanno eco le parole di Salvatore Santoro ,suocero della vittima, che dichiara: “Non si può morire in questo modo, mio genero lascia una moglie giovane e quattro figli. Non si può morire per una buca. Samuele prendeva un piccolo sussidio e faceva semplici lavoretti per arrotondare perché con il solo sussidio non si può vivere. Siamo distrutti. Una famiglia distrutta. Mia figlia ha 34 anni e ha un bambina che ancora allatta. Come faranno adesso a sopravvivere?” aggiunge.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *