Politica

Democrazia Cristiana, due agrigentini eletti nel consiglio nazionale 

Si tratta degli avvocati Salvatore Maurizio Buggea e Antonella Vita

Pubblicato 10 mesi fa

La Democrazia Cristiana di Agrigento esprime vivo compiacimento e grande orgoglio per l’elezione di Totò Cuffaro a segretario nazionale del partito, avvenuta al termine del XX congresso nazionale della DC. “Un grande uomo – si legge nella nota stampa – che, con notevole entusiasmo e spirito di abnegazione, ha messo al totale servizio del partito il suo impegno politico, esprimendone in pieno i valori originari ispiratori”. Nel corso dei lavori congressuali è stato inoltre eletto il consiglio nazionale, che avrà tra i suoi componenti il commissario cittadino, Avv. Salvatore Maurizio Buggea.

E compiacimento arriva anche dalla Democrazia Cristiana di Favara, rappresentata da Salvatore Favara e Rino Castronovo: “La Democrazia Cristiana di Favara augura buon lavoro al nostro segretario nazionale Totò Cuffaro, con le sue grandi doti di uomo e politico ha avviato un grande progetto, che oggi al ventesimo congresso nazionale a Roma in una sala gremita ha avviato la grande sfida a livello nazionale “fare qualcosa di grande e di buono”.  Eletto il consiglio nazionale di cui farà parte anche il commissario cittadino Avv. Antonietta Vita: “Sono fiera ed onorata di questo incarico continuerò a lavorare con impegno e determinazione per raggiungere gli obiettivi programmati.”

“Siamo orgogliosi per la grande partecipazione al XX Congresso nazionale della Dc e soprattutto per l’elezione a segretario politico nazionale di Totò Cuffaro. È stato in grado di rifondare la Democrazia Cristiana in tutto il territorio regionale, adesso cercherà, insieme all’aiuto di tutti, di realizzare un altro sogno: rilanciare il partito a livello nazionale”. Lo dichiara il capogruppo della Dc all’Ars, Carmelo Pace. “La nostra speranza è che la Dc, partito dei valori che pone al centro del suo progetto gente giovane e donne, possa radicarsi in tutta la nazione. Ci attende un lavoro lungo, tortuoso e faticoso ma l’apporto di Totò Cuffaro sarà fondamentale per la crescita ed il radicamento della Dc in Italia. Un partito aperto, che garantisca diritti, giustizia e che sia protagonista non solo in politica ma anche nella società”, conclude Pace.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *