burgio

Ennesima truffa del finto carabiniere nell’agrigentino, anziana consegna 12 mila euro 

Ha consegnato ad un sedicente avvocato mille euro in contanti e gioielli per un valore di altri 11 mila euro

Pubblicato 2 settimane fa

Ancora un’altra, l’ennesima, truffa del finto carabiniere in provincia di Agrigento. Questa volta il raggiro si è registrato a Burgio dove una signora di 74 anni ha consegnato ad un sedicente avvocato mille euro in contanti e gioielli per un valore di altri 11 mila euro. Il copione è ormai lo stesso.

L’anziana ha ricevuto la chiamata da un finto carabiniere che le ha raccontato del coinvolgimento del figlio in un incidente stradale. Poco dopo la richiesta di denaro per tirare fuori dai guai. La donna ha così consegnato denaro e gioielli. Soltanto dopo ha capito di essere stata truffata e ha allertato le forze dell’ordine. Al via le indagini dei carabinieri per risalire agli autori della truffa. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *