Connect with us
PRIMO PIANO

Incendiata saracinesca di un panificio: ipotesi intimidazione

Intimidazione ai danni di un panificio a Carini (Pa). Le fiamme hanno danneggiato la saracinesca dell’esercizio commerciale. I vigili del fuoco e i carabinieri hanno trovato tracce di liquido infiammabile. Il titolare Angelo Zimbardo, 63 anni, ha presentato denuncia. Nel rogo e’ andata distrutta anche la tettoia. E’ il secondo esercizio commerciale che va in […]

Pubblicato 7 anni fa

Intimidazione ai danni di un panificio a Carini (Pa). Le fiamme hanno danneggiato la saracinesca dell’esercizio commerciale. I vigili del fuoco e i carabinieri hanno trovato tracce di liquido infiammabile. Il titolare Angelo Zimbardo, 63 anni, ha presentato denuncia. Nel rogo e’ andata distrutta anche la tettoia. E’ il secondo esercizio commerciale che va in fiamme a Carini nel giro di pochi giorni. I titolari fello stabilimento dolciario “Fratelli Rosciglione srl” che si trova in via Don Luigi Sturzo hanno detto agli investigatori che qualcuno aveva dimenticato alcuni biscotti nel forno. Una versione questa che e’ al centro dell’indagine dei carabinieri.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

06:44
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++