Connect with us
PRIMO PIANO

Pinelli nuovo vicepresidente Csm: primo discorso citando Livatino

"Cercheremo di essere credibili e trasparenti”

Pubblicato 5 giorni fa

Con 17 voti, contro i 14 di Roberto Rompoli, Fabio Pinelli è stato eletto nuovo vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura alla terza votazione.

Lucchese, classe 1966, laureato in Giurisprudenza a Milano e iscritto all’Albo degli Avvocati di Padova, Pinelli era stato eletto consigliere laico in quota Lega, ed è esperto di diritto penale dell’economia.

Nelle sue prime parole da vicepresidente, Pinelli ha ricordato Rosario Livatino, e assicurato che “cercheremo di essere credibili e trasparenti, mai obliqui, nell’interesse supremo del Paese. Orienterò ogni mio comportamento nell’interesse del Paese e avrò come riferimento la guida ed il faro del presidente della Repubblica”.

Infine ha garantito che, pur essendo stato indicato da una parte politica specifica, agirà in maniera indipendente. “Ringrazio la parte politica che ha ritenuto di poter spendere e investire con una candidatura in Parlamento su una figura non politica e indipendente”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10:59
11:43 - Mafia: perquisita casa dell’ex amante di Messina Denaro +++11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++09:46 - Aica, la Consulta: “si rischia il commissariamento” +++09:36 - La Comunità Missionaria Porta Aperta inaugura la “Tenda dello slancio” +++
11:43 - Mafia: perquisita casa dell’ex amante di Messina Denaro +++11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++09:46 - Aica, la Consulta: “si rischia il commissariamento” +++09:36 - La Comunità Missionaria Porta Aperta inaugura la “Tenda dello slancio” +++