Connect with us
PRIMO PIANO

Rifiuti, Cassazione conferma dissequestro discarica Siculiana

La Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso che la Procura di Agrigento

Pubblicato 2 anni fa

La Cassazione ha confermato il dissequestro della discarica di Siculiana, nell’Agrigentino. Lo ha deciso la terza sezione penale che, accogliendo le tesi del collegio di difesa dei fratelli Catanzaro e della societa’, ha dichiarato inammissibile il ricorso che la Procura di Agrigento aveva presentato contro la decisione del tribunale del Riesame che aveva annullato il sequestro preventivo eseguito a luglio del 2020.

Il sequestro, richiesto dal procuratore Luigi Patronaggio e dal pm Alessandra Russo e firmato dal gip Francesco Provenzano, era stato eseguito lo scorso 17 luglio di Carabinieri per la Tutela dell’ambiente insieme alla Guardia di Finanza.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

07:44
08:39 - Agrigento, incidente sul lavoro alla zona industriale: operaio in ospedale +++08:34 -  Federconsumatori Sicilia scende in piazza contro la legge di bilancio del Governo +++02:22 - Un weekend all’insegna dei diritti degli animali,  rispetto non tortura +++23:53 - La sentenza “Xydi” disegna il nuovo organigramma di Cosa nostra +++20:27 - Aria di Natale nell’Agrigentino +++20:10 - Attraversa la strada e viene investita da bici, 74enne muore in ospedale +++19:59 - Dalla Regione novanta mila euro per unione comuni ‘Platani-Quisquina-Magazzolo’ +++19:09 - Migranti, Coisp: “a Lampedusa situazione ancora difficile” +++19:00 - Nuovo acquisto per l’Akragas: ecco il centrocampista under Ebrahim El Yakoubi +++17:51 - Agrigento, rigettato ricorso della movida: l’ordinanza del sindaco è legittima +++
08:39 - Agrigento, incidente sul lavoro alla zona industriale: operaio in ospedale +++08:34 -  Federconsumatori Sicilia scende in piazza contro la legge di bilancio del Governo +++02:22 - Un weekend all’insegna dei diritti degli animali,  rispetto non tortura +++23:53 - La sentenza “Xydi” disegna il nuovo organigramma di Cosa nostra +++20:27 - Aria di Natale nell’Agrigentino +++20:10 - Attraversa la strada e viene investita da bici, 74enne muore in ospedale +++19:59 - Dalla Regione novanta mila euro per unione comuni ‘Platani-Quisquina-Magazzolo’ +++19:09 - Migranti, Coisp: “a Lampedusa situazione ancora difficile” +++19:00 - Nuovo acquisto per l’Akragas: ecco il centrocampista under Ebrahim El Yakoubi +++17:51 - Agrigento, rigettato ricorso della movida: l’ordinanza del sindaco è legittima +++