Racalmuto

Turismo, 300 visitatori per le vie di Racalmuto

Giornate intense e suggestive che confermano l'interesse per la cittadina racalmutese

Pubblicato 2 mesi fa

Cresce il turismo anche a Racalmuto. Tra ieri e oggi circa 300 visitatori, hanno apprezzato l’itinerario ormai consolidato che va dalla Fondazione Leonardo Sciascia, all’aula e casa Sciascia, al Teatro Regina Margherita, santuario M.S. del Monte, alla piazza con il suo centro storico, al castello chiaramontano. Da Mazara del Vallo e oltre 170 ragazzi del liceo di Messina. Ragazzi attenti e curiosi di approfondire sui luoghi che hanno dato i natali all’illustre scrittore Racalmutese, sul teatro, castello chiaramontano con all’interno le opere “come pietre nel paesaggio” dello scultore Giuseppe Agnello molto apprezzata, le opere di arte sacra, la collezione di opere che fanno parte della pinacoteca comunale, la splendida visione del paesaggio dalle terrazze del castello. Giornate intense e suggestive che confermano l’interesse per la cittadina racalmutese, l’impegno di voler ritornare e la possibilità di allargare l’itinerario alle tante strutture, luoghi e angoli del paese ancora da scoprire e altre visite sono previste nei giorni a seguire.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *