“Maltrattamenti, minacce e rapina”: assolto 36enne di Ribera

Redazione

IN EVIDENZA

“Maltrattamenti, minacce e rapina”: assolto 36enne di Ribera

di Redazione
Pubblicato il Feb 21, 2020
“Maltrattamenti, minacce e rapina”: assolto 36enne di Ribera

I giudici del Tribunale di Sciacca, in composizione collegiale, hanno disposto l’assoluzione nei confronti di un 36enne di Ribera – G.L. – finito sul banco degli imputati con le gravi accuse di maltrattamenti, rapina e minacce nei confronti dell’ex fidanzata.

Secondo l’accusa, che ne chiedeva la condanna, l’uomo avrebbe rivolto frasi ingiuriose all’ex compagna e le avrebbe anche sottratto la sim del cellulare. Tesi questa che però non ha convinto i giudici che hanno disposto l’assoluzione.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings