Sottrae oltre 4 mila euro all’ex convivente: condannata 35enne

Redazione

PRIMO PIANO

Sottrae oltre 4 mila euro all’ex convivente: condannata 35enne

di Redazione
Pubblicato il Mar 17, 2019
Sottrae oltre 4 mila euro all’ex convivente: condannata 35enne

Una donna di nazionalità romena, Mariana Ozsvat, di 35 anni, è stata condannata dal giudice monocratico del Tribunale di Sciacca Grazia Scaturro, a 9 mesi di reclusione e al risarcimento alla parte civile con una provvisionale di 5 mila euro, e, infine, al pagamento di una multa di 500 euro.

La donna è accusata di essersi appropriata di denaro, e di altri beni, appartenenti ad un suo convivente all’epoca dei fatti, un uomo di Ribera.

Sempre la stessa donna avrebbe anche preso possesso illecitamente di un’auto di una donna del luogo, che era parcheggiata nei pressi dell’abitazione del riberese.

Tra i beni dei quali la romena si sarebbe appropriata, anche diversi orologi, due computer, un tablet e la somma di 4.400 euro.

La romena è stata condannata anche al rimborso delle spese per la costituzione in giudizio della parte civile per 1950 euro.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04