Sambuca di Sicilia

Sambuca di Sicilia, ripresi i lavori di riqualificazione del Quartiere Arabo

Una sorta di città sotterranea che via via emerge dal cuore del Quartiere Saraceno

Pubblicato 2 mesi fa

Ripresi da oltre un mese i “Lavori di riqualificazione del Quartiere Arabo” a Sambuca di Sicilia.
Il progetto per un finanziamento a base d’asta di 314.585,83 Euro prevede la riconfigurazione volumetrica, il recupero e il restauro con messa a valore di 5 unità edilizie di proprietà comunale oltre al consolidamento del costone arenario.

“L’avvio dei lavori – nonostante le indagini geologiche fatte in fase progettuale – ha messo alla luce ulteriori cave di pietra – cosiddette “purrere” – dalle grandi dimensioni e profondità che hanno comportanto la revisione del progetto iniziale con relativi pareri tecnici”, spiega il sindaco Cacioppo. “Le stesse sono state in parte svuotate, recuperate e saranno messe a valore collegandole con il sistema di “purrere” già in atto fruibili. Una sorta di città sotterranea che via via emerge dal cuore del Quartiere Saraceno. Gli immobili recuperati, con oltre 170 mq di spazio utile articolato su quote diverse, saranno destinati a servizio di attività e servizi connessi allo sviluppo di Sambuca”, ha concluso il primo cittadino.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *