Santa Margherita Belice

S.Margherita di Belice, accusato di lesioni, resistenza ed evasione: arrestato 42enne

L'uomo deve scontare un anno e cinque mesi ai domiciliari

Pubblicato 3 giorni fa

I carabinieri di Santa Margherita di Belice hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di esecuzione pena, emesso dal tribunale di Sorveglianza di Palermo, un 42enne del luogo, riconosciuto responsabile dei reati di lesioni personali aggravate, resistenza a pubblico ufficiale ed evasione. I reati risalgono al 9 gennaio del 2021. Dopo le formalità di rito dell’arresto, il quarantaduenne è stato accompagnato, dagli stessi militari dell’Arma, nella sua abitazione dove dovrà, scontare in regime di arresti domiciliari un anno e cinque mesi di reclusione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *