Sciacca

Rete fognaria a Sciacca, dal 5 lavori nella zona marina

Da lunedì 5 febbraio da Via Caricatore si entra nella fase 2 del cantiere.

Pubblicato 4 settimane fa

Proseguono nella zona marina i lavori per il rifacimento della rete fognaria cittadina interesseranno anche la zona marina. Ultimata la prima fase, iniziata lo scorso 22 gennaio da Via Mulini, da lunedì 5 febbraio da Via Caricatore si entra nella fase 2 del cantiere.

È quanto rende noto il vicesindaco e assessore alle Infrastrutture, Lavori Pubblici e Servizi a Rete Valeria Gulotta evidenziando l’importanza di queste opere per miglioramento del sistema fognario cittadino.

Le opere nella zona marina sono state suddivise in più fasi come illustrato nella mappa che si allega.

La Fase 2 è segnata in magenta e, come detto, è prevista dal giorno 5 febbraio con lavori che interesseranno la Via Caricatore.

In occasione dell’evoluzione del cantiere e della particolarità dell’arteria interessata, la Polizia Municipale ha emesso un’ordinanza di disciplina temporanea di viabilità con efficacia limitata al tempo necessario per l’ultimazione dei lavori: sarà istituito il divieto di transito nella via Caricatore nel tratto compreso tra la via al Porto e la via Madunnuzza, con divieto di sosta.

Durante i lavori della seconda fase, si potrà regolarmente percorrere la via Eleonora D’Aragona e raggiungere la Via Caricatore.   

Le altre fasi del progetto della rete fognaria cittadina e la viabilità alternativa saranno comunicate successivamente. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *