Percepisce reddito cittadinanza ma lavora in ditta di trasporti: sanzioni

Redazione

| Pubblicato il giovedì 10 Giugno 2021

Percepisce reddito cittadinanza ma lavora in ditta di trasporti: sanzioni

E' quanto ha scoperto la Polizia stradale di Messina
di Redazione
Pubblicato il Giu 10, 2021

Percepiva il reddito di cittadinanza pur lavorando in nero in una ditta di trasporto pubblico locale. E’ quanto ha scoperto la Polizia stradale di Messina, che insieme a personale dell’Ispettorato provinciale del lavoro ha passato al setaccio alcune ditte che operano nel settore dei servizi di trasporto di linea. 

Dall’esame della documentazione esibita e dalle dichiarazioni rese dal personale delle aziende, è emerso che due lavoratori non risultavano essere alle dipendenze della ditta sebbene vi prestassero attività lavorativa. I successivi approfondimenti eseguiti con la consultazione di banche dati hanno permesso di appurare che uno di loro risultava beneficiario del reddito di cittadinanza. Si è proceduto, in attesa dell’esito di ulteriori accertamenti in corso, alle relative sanzioni.

di Redazione
Pubblicato il Giu 10, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl