Cultura

Ad Agrigento l’evento “Piazze senza confini: multiculturalità e rigenerazione urbana”

L'evento si svolgerà domenica 19 dalle ore 16 piazza Ravanusella

Pubblicato 4 giorni fa

Ad Agrigento giorno 19 Maggio, dalle ore 16, Piazza Ravanusella ospiterà l’evento “Piazze senza confini: multiculturalità e rigenerazione urbana”, organizzato dall’associazione Tierra Techo Trabajo Aps, in collaborazione con Scaro Cafè e Sbem! e patrocinato dal Comune di Agrigento. Nato da una ricerca della studentessa Erasmus dell’associazione T.T.T di Global project and change management dell’Università di Windesheim, Sophie Tortu, dal titolo “Scaro and the sense of community”, l’evento vuole celebrare la multiculturalità del quartiere, animato dalle diverse comunità che lo popolano, tra queste proprio quella degli studenti Erasmus che vengono ad Agrigento per svolgere il loro tirocinio. L’iniziativa sarà dunque occasione per bambini e famiglie di poter assistere alla rinascita di un luogo che in passato è stato uno dei principali punti di riferimento della vita sociale e commerciale agrigentina ma che per tanto tempo è stato oggetto di degrado e abbandono. 

Questo il programma della giornata:
– Ore 10.00 e ore 15.00: Pulizia del quartiere, con la partecipazione di Plasticfree e Team Spiagge Pulite
– Ore 16.00: Giochi popolare in Piazza, organizzate dai residenti del quartiere
– Ore 17.00: Spettacolo dei Burattini, di Elisabeth Grassonelli
– Ore 17.40: Merenda, offerta con i prodotti Diodoros e Terradunci
– Ore 19.00: Breve presentazione della ricerca di Sophie Dortu
– Ore 19.15: Talk Multiculturalità e rigenerazione urbana con Comune, Prefettura, Caritas
– Ore 20.00: Sfilata, organizzata dai tirocinanti Erasmus di Beddamè, la Figheria, con vestiti e accessori prodotti con materiale di riciclo
– Ore 20.30: Cena internazionale offerta dai tirocinanti Erasmus dell’associazione TTT

L’evento sarà accompagnato dalla musica di Vito Mannarini e Ulysse Diderot.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *