Agrigento, “Pergamene Pirandello 2019” per la prima festa del teatro pirandelliano

Redazione

Agrigento

Agrigento, “Pergamene Pirandello 2019” per la prima festa del teatro pirandelliano

di Redazione
Pubblicato il Set 10, 2019
Agrigento, “Pergamene Pirandello 2019” per la prima festa del teatro pirandelliano

La XIX edizione del Premio internazionale “Pergamene Pirandello 2019” è per quest’anno destinata alle compagnie teatrali regionali siciliane che si sono distinte in significativi adattamenti teatrali pirandelliani.  Dopo le fortunate precedenti edizioni indirizzate a creare rapporti stabili tra la città natale di Pirandello e i paesi, i territori e le città che sono stati toccati dall’opera e dalla vita di Luigi Pirandello, la Commissione del prestigioso premio vuole dare nuova vitalità all’azione di valorizzazione del teatro pirandelliano, conferendo a compagnie di prestigio la pergamena, anche con la finalità di sollecitare le compagnie teatrali regionali a scegliere sempre più opere teatrali del Premio Nobel agrigentino, per evitare  trascuratezze o dimenticanze della sua grande opera. In quest’ottica si apre la  prima Festa del teatro pirandelliano.

La cerimonia ufficiale di consegna del premio avrà luogo presso la sala d’onore del circolo culturale “Empedocleo” di Agrigento (via Atenea accanto al Municipio), che ospita da anni le stagioni fortunate del Teatro da camera con la direzione artistica di Giuseppe Adamo e Mario Gaziano. 

Ecco i premiati:  Compagnia Cgs Karol di Mario Sorbello – Catania; Compagnia Teatròn di Salvo Ciaramidaro – Marsala; Compagnia CoontemplAttivi di Massimiliano Arena – Naro; Compagnia I sognatori di Giovanna Messina – Agrigento; Compagnia Teatro da Camera Empedocleo di Adamo – Gaziano – Agrigento; Compagnia Concordia di Angelo Cinque – Raffadali/Agrigento; Compagnia La giara di Alfio Russo – Fontanelle/Agrigento; Compagnia Pirandelliana di Lillo Zarbo –  Canicattì.

Una pergamena d’onore  alla carriera sarà conferita a Giorgio Magnato decano del teatro Pirandelliano già socio onorario della Fondazione Bacchelli per la diffusione del teatro pirandelliano nel mondo.  E una Targa Speciale dell’Uilt regionale, per mano del suo presidente Lillo Ciotta, sarà consegnata al presidente del circolo Empedocleo per la felice intuizione delle stagioni di Teatro da camera, con sincera passione e volontà di tenere viva la dimensione culturale dell’Agrigento storica. 

La cerimonia sarà condotta da Egidio Terrana con l’attrice del Pirandello stable festival, Maria Grazia Castellana. Sono previste le presenze dei rappresentanti delle più importanti compagnie teatrali territoriali e dei più importanti Centri studi pirandelliani anche se non hanno proposto nella scorsa stagione opere di Pirandello: tra essi Stefano Milioto, Diego Romeo, Pino Giambrone, Enzo Randazzo, Gianni Tannorella, Enzo Bordino, Renato Giannettino, Enzo Minaldi, Diego Giordano, Lillo Ciotta, Maria Peritore, Totò Nocera Bracco, Mario Cammarata, Andrea Cirino, Pasquale Palumbo, Salvatore Bellavia, Stefano Licata, Simona Carisi, Nino Lauretta, Aurelio Patti, Leonardo Tanto, Salvatore Pendolino, Emanuele Farruggia, Franco Zicari, Francesco Naccari, Dino Barone, Marco Zambuto, Lillo Pisano, Salvo Prestia, Carmelo Cantone, Riccardo Terrazzino. 

A consegnare la preziosa pergamena 2019- prima festa del teatro pirandelliano –  alti esponenti del mondo culturale Pirandelliano e autorità istituzionali.  Regia e direzione culturale Giuseppe Adamo e Mario Gaziano.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04