Connect with us
Sport

Akragas-Casertana: iniziata la prevendita biglietti

Nel tardo pomeriggio di oggi è partita la prevendita dei tagliandi per assistere alla partita di campionato tra Akragas e Casertana in programma domenica 15 novembre con calcio d’inizio alle ore 14. I tagliandi si possono acquistare solo in prevendita presso i seguenti esercizi commerciali autorizzati dalla società: bar Gallo in via Manzoni, bar Stazione […]

Pubblicato 7 anni fa

Nel tardo pomeriggio di oggi è partita la prevendita dei tagliandi per
assistere alla partita di campionato tra Akragas e Casertana in
programma domenica 15 novembre con calcio d’inizio alle ore 14. I
tagliandi si possono acquistare solo in prevendita presso i seguenti
esercizi commerciali autorizzati dalla società:

bar Gallo in via Manzoni, bar Stazione in piazza Marconi, caffetteria
san Vito in via san Vito, agenzia viaggi Akkamora in via Cicerone, bar
Concordia al villaggio Mosè e bar Baby Luna in via Manzoni. I prezzi
dei tagliandi sono i seguenti:

Tribuna VIP euro 40, tribuna centrale intero euro 20 ridotto,
riservato alle donne, over 65, ragazzi dai sei ai diciassette anni 13
euro; tribuna est (gradinata) intero euro 16 e ridotto euro 10. Infine
curva sud intero euro 10 e ridotto euro 6. I prezzi sono maggiorati
del diritto di prevendita. Come si noterà, la dirigenza ha voluto
ridurre i prezzi dei tagliandi ridotti e mette a disposizione,
nell’ambito dell’iniziativa denominata “Open school” 300 tagliandi per
il settore tribuna est (gradinata) al costo di cinque euro per gli
studenti delle scuole elementari, medie e superiori della città e
della provincia. I tagliandi possono sere acquistati anche on line
presso il circuito ticketing GO2; si ricorda, infine, che la
prevendita è aperta fino a qualche minuto prima del’inizio della
partita.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19:40
20:14 - Scontro tra auto e moto, morto centauro finito nella scarpata +++19:41 - Mafia, morto ex pentito Francesco Geraci: amico d’infanzia del boss Messina Denaro +++19:34 - Camastra, al via lavori di sistemazione del sito la Reggia di Cocalo +++18:57 - Calcio a 5, il Canicattì pareggia con Acireale +++18:05 - Scivola sugli scogli: morto pensionato +++17:10 - Eccellenza, l’Akragas cade a Marineo: l’Enna allunga in classifica  +++16:24 - Sambuca di Sicilia, rubati due motocicli e pezzi di ricambio da officina: caccia ai ladri +++16:15 - Accusato di violenza sessuale: arrestato e portato in carcere +++15:54 - Lampedusa e Linosa, il vicesindaco Lucia: “messi da parte come cittadini di serie B” +++15:40 - Basket, impresa della Fortitudo: battuta la capolista Cantù +++
20:14 - Scontro tra auto e moto, morto centauro finito nella scarpata +++19:41 - Mafia, morto ex pentito Francesco Geraci: amico d’infanzia del boss Messina Denaro +++19:34 - Camastra, al via lavori di sistemazione del sito la Reggia di Cocalo +++18:57 - Calcio a 5, il Canicattì pareggia con Acireale +++18:05 - Scivola sugli scogli: morto pensionato +++17:10 - Eccellenza, l’Akragas cade a Marineo: l’Enna allunga in classifica  +++16:24 - Sambuca di Sicilia, rubati due motocicli e pezzi di ricambio da officina: caccia ai ladri +++16:15 - Accusato di violenza sessuale: arrestato e portato in carcere +++15:54 - Lampedusa e Linosa, il vicesindaco Lucia: “messi da parte come cittadini di serie B” +++15:40 - Basket, impresa della Fortitudo: battuta la capolista Cantù +++