Il Misilmeri mette paura all’Akragas, all’Esseneto finisce in parità

Angelo Gelo

Il Misilmeri mette paura all’Akragas, all’Esseneto finisce in parità
| Pubblicato il domenica 02 Maggio 2021

Il Misilmeri mette paura all’Akragas, all’Esseneto finisce in parità

Pubblicato il Mag 2, 2021

Un ottimo Don Carlo Misilmeri costringe al pari l’Akragas che interrompe la striscia di vittorie. 

Biancorossi in vantaggio al 6’ con Lucera su calcio di rigore per un fallo subito dallo stesso attaccante ad opera di Baio. Il pari biancazzurro arriva al 40 al termine di una bella azione che si è sviluppata sulla fascia sinistra e conclusa da Sicurella.

Ad inizio ripresa, l’Akragas trova il vantaggio con con Spinelli e, in pieno recupero, arriva il meritato pareggio del Misilmeri grazie ad una splendida rete di Sanyong. 

Da sottolineare le due traverse colpite dalla squadra di Tomasello e diverse occasioni create, soprattutto nella prima frazione di gioco.

IL TABELLINO

Akragas-Don Carlo Misilmeri 2-2

Reti: pt 6 Lucera (rig), 40’ Sicurella; st 4’ Spinelli, 46’ Sanyong.

Akragas: Compagno, Ferrante (21’ st Seckan), Baio (1 st Cerra), Spinelli, Cipolla (1’ st La Spina), Giardina, Candela (38’ st Acsante), Fricano, Gambino, Bulades, Sicurella (32’ st Incatasciato). A disp.: Giarratana, Spataro, Di Salvo, Seckan, Violante. All. Di Gaetano.

Don Carlo Misilmeri: Zummo, Gannilivigni, Pellegrino (9’ st Enea), Cossentino (49’ st Tarantino), Prestigiacomo, Accetta, Lucera, Cerniglia (35’ st Costantino), Carioto, Serio, D’Aleo (9’ st Sanyong). A disp.: Ferrara, Siracusano, Calivà, Lombardo, Mercanti. All. Tomasello.

Arbitro: Dania di Milano

Ammoniti: pt 10’ Lucera, 27’ Fricano, 47’ Cerniglia.

Pubblicato il Mag 2, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl