L’Akragas parte col botto: 3-1 contro il Mazara(ft e vd)

Alessandro La Rosa

Agrigento

L’Akragas parte col botto: 3-1 contro il Mazara(ft e vd)

Pubblicato il Set 15, 2019
L’Akragas parte col botto: 3-1 contro il Mazara(ft e vd)

Dopo la vittoria della scorsa domenica in coppa Italia, l’Akragas parte col botto anche in campionato battendo tra le mura amiche il Mazara. 

Al 10º minuto del primo tempo l’attaccante biancazzurro Gambino tenta la conclusione che si stampa sulla traversa. Tredici minuti dopo la formazione agrigentina va in vantaggio con il terzino Biancola che impatta di testa un cross proveniente dal calcio d’angolo. L’Akragas sfrutta il momento propizio e al 27º Bartolomeo Caronia sigla il doppio vantaggio per gli agrigentini. All’inizio del secondo tempo la squadra che parte più forte è il Mazara: al 51º Etmane sfrutta una incertezza difensiva, su un traversone da calcio d’angolo, e accorcia le distanze. 

I “Canarini” sono determinati a recuperare il risultato ma poco dopo aver segnato, Etmane si fa buttare fuori dall’arbitro Spedale. Al 76ºminuto capitan Gambino chiude la partita segnando il 3-1 su calcio di rigore.

La giornata nefasta per il Mazara non è ancora finita perché il numero 14 Abbate raggiunge Etmane negli spogliatoi e lascia i compagni in 9.

La partita finisce 3-1 per l’Akragas che sembra che sia entrata subito in condizione e che abbia la mentalità giusta per affrontare il campionato da protagonista.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04