Pari tra Casteltermini e Akragas, passano i biancazzurri

Angelo Gelo

Agrigento

Pari tra Casteltermini e Akragas, passano i biancazzurri

Pubblicato il Set 13, 2020
Pari tra Casteltermini e Akragas, passano i biancazzurri

E’ finita in parità, uno a uno, il ritorno di Coppa Italia tra Casteltermini e Akragas. Al vantaggio siglato al 10’ della ripresa dall’argentino Villa, che ha deviato in rete un assist di Gambino, ha risposto il capitano granata, Stefano Piazza, al 22’ su calcio di punizione deviato sensibilmente dalla barriera.

Da segnalare il calcio di rigore parato da Priolo a Giuseppe Gambino e assegnato al 29’ minuto del secondo tempo per un fallo di Di Benedetto su Villa.

In virtù del risultato maturato nella gara di andata, vinta dall’Akragas per uno a zero, sono i biancazzurri ad accedere agli ottavi di finale.

La partita è stata condizionata dalla pioggia che è caduta sul “Filippo Lombardo” per quasi tutti i novanta minuti.

Ecco il tabellino

Casteltermini-Akragas 1-1
Reti: st. 10’ Villa; 22’ Piazza.

Casteltermini: C. Priolo, Candela (31’ st. Agnello), Di Benedetto, Savarino (29 st. Munir), Bonanno (st. 10 Jallow), Assan, La Mendola, G. Priolo, Ibra, Piazza, Presti (19’ st. Antinoro). A disp.: Genuardi, Mongiovì, Termini, Marchese, Orlando. All. Vaccaro

Akragas: Anastasi, Ferrante, Cerra (19’ st. Incatasciato), Mannina (29 st. Sicurella), Cipolla, Licata (40’ st. Acsante), Biondo, Arnone (30 st. Pennino), Gambino, D’Amico, Villa. A disp.: Compagno, Sodano, Incardona, Punzi, Ruggeri. All. Di Gaetano

Arbitro: Alessi di Palermo

Ammoniti: pt. 43’ Licata; st. 3’ Di Benedetto; 9’ Piazza; 19’ Biondo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings