Trapani

Gli ruba il cellulare minacciandolo con un martello, denunciato 38enne

Denunciato un 38enne, gravato da pregiudizi di polizia, per i reati di rapina e porto di armi od oggetti atti ad offendere

Pubblicato 2 settimane fa

I Carabinieri della Stazione di Alcamo hanno denunciato un 38enne di nazionalità libica, gravato da pregiudizi di polizia, per i reati di rapina e porto di armi od oggetti atti ad offendere. I Carabinieri della locale Stazione, a seguito della denuncia di un 29enne di nazionalità marocchina che riferiva di essere stato rapinato del proprio telefono cellulare sotto minaccia di un martello mentre passeggiava nel centro cittadino, riuscivano, grazie alla descrizione fornita, ad identificare il presunto autore eseguendo una perquisizione domiciliare che consentiva di recuperare il telefono cellulare asportato (che veniva restituito al legittimo proprietario) e sottoporre a sequestro il martello presumibilmente utilizzato.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *