Ricettazione e porto abusivo d’armi: 6 denunce

Redazione

Messina

Ricettazione e porto abusivo d’armi: 6 denunce

di Redazione
Pubblicato il Feb 3, 2020
Ricettazione e porto abusivo d’armi: 6 denunce

Durante l’ultimo weekend, i carabinieri di Cesarò, in provincia di Messina, insieme ai militari dello Squadrone eliportato Cacciatori ‘Sicilia’, hanno denunciato in stato di libertà quattro persone, ritenute responsabili di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere ed altre due per il reato di ricettazione. In particolare, nella tarda serata di venerdì scorso, i militari dell’Arma sono intervenuti nei confronti di un 48enne e di un 31enne di Caronia (Messina), di un 46enne di Maniace (Catania) e di un 69enne di Troina (Enna) perché, in distinti controlli alla circolazione stradale, dopo perquisizioni di carattere personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di coltelli vietati, poi sequestrati. Gli uomini, tutti già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati – in stato di libertà – all’autorità giudiziaria in quanto ritenuti responsabili del reato di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings