Ragusa

Aggredisce la moglie con un casco da moto: arrestato

A presentare la denuncia è stata la stessa vittima

Pubblicato 2 mesi fa

E’ entrato in casa dell’ex in moglie, con cui è in fase di separazione, è l’ha aggredita con un casco da moto, causandole un trauma cranico. E’ accaduto a Comiso, in provincia di Ragusa. A presentare la denuncia ai carabinieri è stata la stessa vittima che ha raccontato dei diversi episodi di violenza subiti dall’ex marito anche in presenza del figlio. Dopo averla aggredita con il casco, l’uomo le avrebbe anche rubato le chiavi di casa e della macchina e minacciata di morte. Per l’ex marito, il gip del tribunale di Ragusa ha disposto gli arresti domiciliari.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *