Furto in casa nell’agrigentino, arrestato si difende

Redazione

IN EVIDENZA

Furto in casa nell’agrigentino, arrestato si difende

di Redazione
Pubblicato il Feb 3, 2019
Furto in casa nell’agrigentino, arrestato si difende

Giancarlo Tomasello, 24 anni, arrestato e finito ai domiciliari perchè accusato di un furto in un appartamento di Ribera, ha risposto alle domande nell’interrogatorio di garanzia cui è stato sottoposto.

L’uomo avrebbe dichiarato che quando fu arrestato stava solo aiutando a trasportare alcuni oggetti un 25enne, Luigi Raimondi, che si trova in carcere, non conoscendo la provenienza furtiva degli stessi.

Probabile che la difesa di Tomasello si rivolga al Tribunale del Riesame per ottenere l’annullamento della misura cautelare.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04