banner-emergenza-coronavirus

Inchiesta antimafia Montagna: slitta udienza per emergenza Coronavirus

Redazione

Ultime Notizie

Inchiesta antimafia Montagna: slitta udienza per emergenza Coronavirus

di Redazione
Pubblicato il Mar 26, 2020
Inchiesta antimafia Montagna: slitta udienza per emergenza Coronavirus

Non essendo una udienza che rientri nella cosiddetta “trattazione obbligatoria” slitta la trattazione del processo, con rito ordinario, scaturito dalla maxi inchiesta antimafia denominata Montagna. A disporlo è il presidente della prima sezione penale del Tribunale di Agrigento Alfonso Malato che ha disposto il differimento del processo alla data del 14 maggio. Il provvedimento è una conseguenza dell’emergenza Coronavirus. Sei gli imputati attualmente a processo, davanti la prima sezione penale del Tribunale di Agrigento, che hanno scelto la via del rito ordinario. Tra questi l’ex primo cittadino di San Biagio Platani, Santo Sabella. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings