Micidiale scontro in autostrada: un morto e tre fratellini feriti (uno molto grave)

Redazione

Catania

Micidiale scontro in autostrada: un morto e tre fratellini feriti (uno molto grave)

di Redazione
Pubblicato il Mar 4, 2019
Micidiale scontro in autostrada:  un morto e tre fratellini feriti (uno molto grave)

Un morto, un uomo di 70 anni Paolo Scuderi, di Aci Catena, (deceduto dopo il ricovero nell’ospedale di Acireale) e quattro feriti, tra cui tre fratellini, uno dei quali è grave: è il bilancio di un incidente stradale avvenuto sull’autostrada A18, subito dopo il casello di Giarre (Catania) che ha coinvolto due Fiat, una Multipla e una 600.

Su quest’ultima viaggiavano una coppia di anziani ed i loro tre nipotini. A perdere la vita è stato il conducente che era alla guida dell’auto, deceduto dopo il ricovero nell’ospedale di Acireale. Una sua nipotina di 4 anni e il suo fratellino di 6 sono stati ricoverati nell’ospedale Cannizzaro di Catania. Il piccolo, trasferito con un elicottero del 118, ha un politrauma, con frattura del bacino e trauma toracico, ed è stato sottoposto a intervento chirurgico.

La sorellina è giunta invece in ospedale con autoambulanza in evidente stato di choc e policontusa, senza traumi importanti. Il terzo fratellino è stato ricoverato nell’ospedale di Acireale, per una frattura, insieme con la nonna.

I cinque erano stati estratti dalle lamiere dell’auto dai Vigili del fuoco. Sul posto per rilievi e indagini e’ intervenuta la polizia stradale.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04