Connect with us
Ultime Notizie

Minaccia di morte titolare di un bar e poi si scaglia contro i carabinieri: arrestata

La 39enne, per futili motivi e in evidente stato di agitazione, ha minacciato di morte il titolare dell’attività commerciale e poi ha aggredito i militari

Pubblicato 1 mese fa

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno arrestato, per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale, una donna classe 83 gravata da precedenti di polizia.

I militari dell’Arma, allertati dalla locale Centrale Operativa, si portavano presso un bar della città dove era stata segnalata la presenza della 39enne che, per futili motivi e in evidente stato di agitazione, minacciava di morte il titolare dell’attività commerciale.

Giunti sul posto, mentre erano intenti a riportarla alla calma, i Carabinieri venivano letteralmente aggrediti con calci e pugni dalla donna che alla loro vista andava su tutte le furie. Dopo essere stata immobilizzata veniva tratta in arresto e, a seguito dell’udienza di convalida, sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Trapani e il divieto di allontanarsi dalla propria abitazione durante le ora notturne.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11:55
12:27 - Mafia, revocata libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina  +++11:43 - Mafia: perquisita casa dell’ex amante di Messina Denaro +++11:42 - Lampedusa, torture e immigrazione clandestina: 5 fermi +++11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++
12:27 - Mafia, revocata libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina  +++11:43 - Mafia: perquisita casa dell’ex amante di Messina Denaro +++11:42 - Lampedusa, torture e immigrazione clandestina: 5 fermi +++11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++