Connect with us
Siculiana

Mobrici in concerto a Siculiana Marina, unica tappa siciliana

Siculiana Marina si prepara ad ospitare l’unica data siciliana del cantautore Mobrici

Pubblicato 6 mesi fa

Siculiana Marina si prepara ad ospitare l’unica data siciliana del cantautore Mobrici. Dopo il tour nei club che ha visto il cantautore riabbracciare i fan in giro per l’Italia, infatti, Mobrici è ora in tour con “Anche le scimmie vanno in tour – Estate 2022″. Il concerto, che si svolgerà lunedì 1 agosto, alle 21:30, in piazza Don Giustino con ingresso gratuito, è inserito nell’ambito del “Firria Fest”, il festival musicale organizzato ogni anno nel borgo marinaro dall’associazione “Freemind”, e ha già richiamato l’attenzione di numerosissimi appassionati da varie parti della Sicilia, così come registrato dall’organizzazione. Idolo dei più giovani, e non solo, Mobrici è tornato sul palco con una nuova formazione ma con la stessa voglia di sempre di condividere con il pubblico il suo mondo musicale, partendo dal suo primo album da solista e ripercorrendo i brani più importanti ed amati della sua carriera ormai quasi decennale.
 
“Anche le scimmie cadono dagli alberi” è un album che raccoglie 11 pezzi di vita di Mobrici raccontati in musica. Ogni brano è così vero e autobiografico da farci riconoscere in esso, facendoci sentire presi per mano e accompagnati nella vita del cantautore. “Questo mio primo nuovo album è una raccolta di canzoni che ho scritto negli ultimi due anni – commenta Mobrici – ‘Anche le scimmie cadono dagli alberi’ è un antico proverbio giapponese. Quando mi è capitato di leggerlo per la prima volta, mi ha folgorato. Nella vita ci è utile sapere che non dobbiamo essere perfetti per forza, che possiamo sbagliare, che non siamo infallibili. Così come le abili scimmie cadono dagli alberi, anche noi possiamo permetterci qualche errore.” Il tour è prodotto e distribuito da Vivo Concerti. L’appuntamento con Mobrici è per lunedì 1 agosto, alle 21:30, a Siculiana Marina (Ag).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10:08
10:46 - Agrigento, carabinieri consegnano bene interesse storico a Soprintendenza  +++09:50 - Trovato in possesso di scooter rubato, 19enne denunciato per ricettazione +++09:47 - Canicattì, 34 percettori reddito cittadinanza al lavoro per la città +++09:43 - Cianciana, ok alla sanatoria delle cartelle esattoriali +++09:33 - Comitini, consegnato pulmino per il trasporto degli alunni  +++09:27 - “Punteggio errato nella graduatoria”, accolto ricorso del Centro Studi Pirandello +++09:24 - Bullismo nei confronti di un coetaneo, misura cautelare per due minorenni +++09:22 - Inchiesta su Girgenti Acque, no all’utilizzo di molte intercettazioni  +++09:13 - Rubano gasolio da veicolo parcheggiato, due arresti +++09:10 - Palma di Montechiaro, bruciata auto di bracciante agricolo: indagini  +++
10:46 - Agrigento, carabinieri consegnano bene interesse storico a Soprintendenza  +++09:50 - Trovato in possesso di scooter rubato, 19enne denunciato per ricettazione +++09:47 - Canicattì, 34 percettori reddito cittadinanza al lavoro per la città +++09:43 - Cianciana, ok alla sanatoria delle cartelle esattoriali +++09:33 - Comitini, consegnato pulmino per il trasporto degli alunni  +++09:27 - “Punteggio errato nella graduatoria”, accolto ricorso del Centro Studi Pirandello +++09:24 - Bullismo nei confronti di un coetaneo, misura cautelare per due minorenni +++09:22 - Inchiesta su Girgenti Acque, no all’utilizzo di molte intercettazioni  +++09:13 - Rubano gasolio da veicolo parcheggiato, due arresti +++09:10 - Palma di Montechiaro, bruciata auto di bracciante agricolo: indagini  +++