Reingresso illegale, Squadra Mobile arresta 13 migranti

Redazione

Reingresso illegale, Squadra Mobile arresta 13 migranti
| Pubblicato il venerdì 20 Novembre 2020

Reingresso illegale, Squadra Mobile arresta 13 migranti

Migranti: violano divieto di reingresso, arrestati in 13
di Redazione
Pubblicato il Nov 20, 2020

La Squadra Mobile della Questura di Agrigento, guidata dal vicequestore Giovanni Minardi, ha arrestato 13 migranti accusati di avere violato il divieto di reingresso in Italia sbarcando a Lampedusa.

I tunisini e marocchini erano destinatari di decreti di espulsione emesso da diverse Prefetture d’Italia: gli si imponeva di non rientrare nel territorio nazionale per un numero variabile di anni. Gli accertamenti della polizia, in seguito agli sbarchi dei primi tre giorni di novembre, hanno fatto emergere la violazione del provvedimento.

Il pm Emiliana Busto della Procura di Agrigento ha disposto il giudizio direttissimo. Domani mattina gli arrestati – allo stato, difesi tutti di ufficio dall’avvocato Gianfranco Pilato – compariranno davanti al giudice monocratico Antonio Genna.

di Redazione
Pubblicato il Nov 20, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings