Salvarono migranti in mare: saccensi diventano cittadini onorari di Palermo

Redazione

Sciacca

Salvarono migranti in mare: saccensi diventano cittadini onorari di Palermo

di Redazione
Pubblicato il Feb 10, 2020
Salvarono migranti in mare: saccensi diventano cittadini onorari di Palermo

Cittadinanza onoraria di Palermo agli equipaggi del motopesca di Sciacca Accursio Giarratano’, che nel luglio dello scorso anno salvo’ una cinquantina di migranti nel Mediterraneo, e delle navi ‘Mare Jonio’ e ‘Sea Watch’, impegnati nelle attivita’ di monitoraggio e nel salvataggio di migranti e naufraghi.

La cerimonia a Sala delle Lapidi, sede del consiglio comunale di Palermo.

“Il Mediterraneo non deve essere un mare che separa ma un continente che unisce”, ha affermato Orlando. A ricevere il riconoscimento per il motopesca saccense e’ stato il capitano, Carlo Giarratano: “Non pensavamo di diventare cosi’ famosi compiendo un’azione dettata solo dal nostro cuore ma che e’ conosciuta bene da chi va per mare”, ha spiegato Giarratano. Per la ‘Mare Jonio’ a Sala delle Lapidi c’era il comandante, Pietro Marrone: “Fino a ieri ero un uomo quasi condannato – ha ricordato – e oggi, grazie alla citta’ di Palermo, sto ricevendo un premio”.

Per Sea Watch ha la cittadinanza palermitana e’ stata consegnata al portavoce per l’Italia Giorgia Linardi.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings