Sicilia, in arrivo 18 mln per recupero immobili confiscati alla mafia

Redazione

Sicilia

Sicilia, in arrivo 18 mln per recupero immobili confiscati alla mafia

di Redazione
Pubblicato il Mag 30, 2019
Sicilia, in arrivo 18 mln per recupero immobili confiscati alla mafia

 In Sicilia quasi 18 milioni di euro (per l’esattezza 17,97) per finanziare il recupero degli immobili confiscati alla mafia. Sono i fondi del ‘Pon’ (Programma operativo nazionale) Legalita’, con i quali saranno recuperati e restituiti alle collettivita’ locali 18 immobili che ospiteranno progetti di utilita’ sociale. A Vittoria (Ragusa), ad esempio, sara’ allestito un centro per giovani a rischio e per ragazzi usciti dai circuiti penali; nel comune di Borgetto (Palermo) un centro per donne vittime di violenza; ad Alcamo (Trapani) un centro per l’assistenza di minori. In particolare nella provincia di Catania sono stati finanziati cinque progetti per un valore di 5,1 milioni; in provincia di Palermo sette per 8,1 milioni; due a Messina (Roccalumera e Capo d’Orlando) per 1,4 milioni; uno a Siracusa per 836mila euro; uno in provincia di Trapani ad Alcamo per 800mila euro; uno in provincia di Agrigento (Menfi) per 70 mila euro e uno in provincia di Ragusa, a Vittoria, per 1,5 milioni.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04