Usura: interessi del 450%, imprenditore arrestato dalle Fiamme gialle

Redazione

Enna

Usura: interessi del 450%, imprenditore arrestato dalle Fiamme gialle

di Redazione
Pubblicato il Dic 16, 2016
Usura: interessi del 450%, imprenditore arrestato dalle Fiamme gialle

Operazione antiusura del comando provinciale della Guardia di Finanza di Enna. Le Fiamme gialle hanno eseguito all’alba di ieri un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di Giuseppe Sotera, 51 anni, di Troina, che deve rispondere di usura ed autoriclaggio. Le indagini, svolte dai finanzieri della Tenenza di Nicosia e coordinate dal sostituto procuratore di Enna Lo Gerfo, hanno ricostruito una serie di episodi di prestiti con tassi illeciti, avvalendosi di intercettazioni e di un costante controllo dei flussi finanziari di Sotera. Secondo quanto emerso Sotera avrebbe trasferito ed impiegato nella sua attivita’ economica i proventi dei prestiti ad usura. L’uomo avrebbe consegnato denaro contante alle vittime che contestualmente firmavano assegni posdatati con scadenza media di sette giorni, a garanzia del prestito e degli interessi che ammontavano ad oltre il 450% annuo. (AGI) En1/Mrg/Mzu 150950 DIC 16 NNNN


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings