Agrigento, presunti cori razziali e furto: 12 tifosi dell’Akragas finiscono nei guai

Redazione

Agrigento, presunti cori razziali e furto: 12 tifosi dell’Akragas finiscono nei guai
| Pubblicato il giovedì 08 Dicembre 2016

Agrigento, presunti cori razziali e furto: 12 tifosi dell’Akragas finiscono nei guai

di Redazione
Pubblicato il Dic 8, 2016

Potrebbero costare caro, ad alcuni tifosi dell’Akragas, alcuni episodi di intemperanza, avvenuti lo scorso anno in occasione di un paio di partite disputate dal solidalizio biancazzuro a Trapani. Nello specifico sotto indagine della Procura della Repubblica di Trapani, che chiede il rinvio a giudizio per 12 supporters agrigentini, vi sarebbero due distinti episodi avvenuti prima e durante la sfida col Vigor Lamezia, in coppa Italia. La stessa Procura ha disposto la citazione in giudizio per 10 persone, ai quali è stato anche applicato il Daspo. L’ipotesi di reato per questi ultimi è istigazione ai cori razziali. Altri due tifosi sono invece indagati per un presunto furto di una bandiera.

di Redazione
Pubblicato il Dic 8, 2016


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings