Agrigento

“Aggredisce l’ex compagna davanti locale della movida”, fermato 27enne 

La donna si trovava in compagnia di alcune amiche nei pressi di un locale della movida

Pubblicato 1 settimana fa

Aggredisce l’ex compagna, mettendole le mani al collo, di fronte a decine di persone nei pressi di un locale della movida del centro di Agrigento. Lo scrive il quotidiano La Sicilia. A scongiurare il peggio sono stati gli agenti di polizia della sezione Volanti che, dopo la segnalazione, sono giunti tempestivamente sul posto identificando e bloccando il ragazzo.

Si tratta di un ventisettenne agrigentino. L’uomo, secondo quanto ricostruito, avrebbe aggredito l’ex fidanzata di un anno più giovane. La donna si trovava in compagnia di alcune amiche nei pressi di un locale della movida. Il ventisettenne, secondo quanto ricostruito, non si sarebbe rassegnato alla fine della relazione sentimentale. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *