Connect with us
Agrigento

Agrigento, il parcheggio pluripiano resta chiuso: manca nulla osta dei vigili del fuoco 

Il parcheggio è una struttura strategica che permette di dare ossigeno alla viabilità agrigentina

Pubblicato 4 settimane fa

Il parcheggio pluripiano di Agrigento resta ancora chiuso. La struttura di via Empedocle, la cui riapertura era stata annunciata prima dell’evento di capodanno, necessita ancora del nulla osta dei Vigili del Fuoco. Il pluripiano è chiuso dal settembre scorso in seguito ad un incendio ma anche, dopo accertamenti, della scoperta della mancanza dell’inizio attività per una parte di esso. Il parcheggio è una struttura strategica che permette di dare ossigeno alla viabilità agrigentina. Il comune è al lavoro per sbloccare la situazione.

Intanto il Codacons Agrigento, con il vicepresidente Giuseppe Di Rosa, commenta: “Con la Determina Dirigenziale n. 322 del 28.12.2022, dopo la messa in sicurezza e ottenute tutte le autorizzazioni di cui era sfornito(così diceva il sindaco), era prevista la riapertura del Parcheggio Pluripiano di Via Empedocle/Pietro Nenni, le attività di ricezione turistica della zona avevano ripreso a respirare, ed invece, eccolo ancora chiuso senza nessuna comunicazione da parte di chi amministra la città”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10:35
11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++09:46 - Aica, la Consulta: “si rischia il commissariamento” +++09:36 - La Comunità Missionaria Porta Aperta inaugura la “Tenda dello slancio” +++09:22 - Al Teatro Pirandello arriva “Come tu mi vuoi” +++08:17 - San Leone, ubriaco alla guida: denunciato e patente ritirata  +++
11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++09:46 - Aica, la Consulta: “si rischia il commissariamento” +++09:36 - La Comunità Missionaria Porta Aperta inaugura la “Tenda dello slancio” +++09:22 - Al Teatro Pirandello arriva “Come tu mi vuoi” +++08:17 - San Leone, ubriaco alla guida: denunciato e patente ritirata  +++