Agrigento, morte Massimo Aliseo: due indagati per omicidio colposo 

Redazione

Agrigento

Agrigento, morte Massimo Aliseo: due indagati per omicidio colposo 

di Redazione
Pubblicato il Gen 7, 2019
Agrigento, morte Massimo Aliseo: due indagati per omicidio colposo 

La Procura di Agrigento ha iscritto nel registro degli indagati due persone – per l’ipotesi di reato di omicidio colposo – nell’ambito della morte del 28enne Massimo Aliseo, dipendente della Medical Gas Criogenici, avvenuta in seguito allo scoppio di  una bombola di ossigeno alla zona industriale di Agrigento.

Si tratterebbe dell’amministratore e del responsabile della sicurezza. E’ quasi un atto dovuto per permettere agli inquirenti di effettuare esame autoptico.

L’autopsia sul corpo dello sfortunato ventottenne dovrebbe essere eseguita oggi presso la camera mortuaria dell’ospedale San Giovanni di Dio dal medico legale incaricato dalla Procura di Agrigento.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04