Agrigento

Trovato cadavere a Bonamorone, potrebbe essere il 69enne scomparso un mese fa

Il corpo dell’uomo era riverso a terra, nascosto tra l’erba

Pubblicato 2 settimane fa



foto di Sandro Catanese

Il cadavere di un uomo, in evidente stato di decomposizione, è stato ritrovato nella tarda mattinata di oggi nei pressi di Bonamorone, ad Agrigento. Il corpo dell’uomo era riverso a terra, nascosto tra l’erba. Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini per dare un nome alla persona deceduta. La procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta e sul posto è arrivato anche il sostituto procuratore Gaspare Bentivegna, titolare del fascicolo.

I primi accertamenti fanno ritenere agli investigatori che la vittima possa essere Balahouane Mohamed, 69 anni, algerino da tempo residente ad Agrigento. L’uomo aveva fatto perdere le sue tracce quattro settimane fa. Negli scorsi giorni era stato l’avvocato Salvatore Pennica a lanciare un appello. La causa del decesso molto probabilmente è da attribuirsi a morte naturale ma anche in questo caso bisognerà attendere ulteriori accertamenti per avere la conferma.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *