Cammarata, auto contro camion-frigorifero sulla “strada della morte”: Casteltermini piange Nicolò Russotto

Redazione

Agrigento

Cammarata, auto contro camion-frigorifero sulla “strada della morte”: Casteltermini piange Nicolò Russotto

di Redazione
Pubblicato il Ago 13, 2018
Cammarata, auto contro camion-frigorifero sulla “strada della morte”:  Casteltermini piange Nicolò Russotto

Un altro grave incidente, oltre quelli di cui vi abbiamo già dato conto avvenuti  sulla A19 (due morti) e a Trapani (un morto) s iè verificato poco fa sulla Ss.189 Agrigento – Palermo, in territorio di Cammarata, all’altezza dell’albergo Villa Giatra.

A scontrarsi, per cause ancora in corso d’accertamento da parte dei carabinieri di Cammarata, sono stati un camion frigorifero che trasportava pollame e una Fiat Bravo guidata dalla vittima, Nicolò Russotto, 59 anni, di Casteltermini.

Il camion frigorifero era guidato da un 37enne di Palermo che è stato portato al Pronto soccorso dell’ospedale di Mussomeli. L’uomo non è in pericolo di vita.

Il traffico sulla strada statale 189 “Della Valle del Platani” è provvisoriamente bloccato tra Cammarata e Bivio Manganaro, al confine tra le province di Agrigento e Palermo.

I carabinieri hanno effettuato i rilievi per cercare di capire l’esatta dinamica dell’incidente.

Intanto, l’intera comunità di Casteltermini è sotto choc e piange la morte dell’ennesimo figlio avvenuta su una strada maladetta.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04