Agrigento

Lo storico Elio Di Bella presenta il libro “Raccontami Agrigento”

Il libro verrà presentato al Circolo Culturale Empedocleo di Agrigento lunedì 22 aprile 2024 alle ore 17:30

Pubblicato 1 mese fa

Il Circolo Culturale Empedocleo di Agrigento ospita lunedì 22 aprile 2024 alle ore 17:30 la presentazione del libro “Raccontami Agrigento” di Elio Di Bella, storico e autore locale. L’evento si svolge nell’ambito della manifestazione culturale “30 libri in 30 giorni”, promossa da BCsicilia (Beni Culturali Sicilia).

“Raccontami Agrigento” non è solo un libro di storia, ma una vibrante antologia che raccoglie esperienze e racconti degli agrigentini, offrendo una narrazione autentica e vivida che cattura l’essenza profonda dell’identità cittadina.  Attraverso le voci dei cittadini, viene illustrata la vita quotidiana e gli eventi storici che hanno plasmato la città, presentando un ritratto intimo di Agrigento e dei suoi abitanti.

L’evento sarà introdotto da un saluto del presidente del Circolo Culturale Empedocleo e vedrà la partecipazione degli agrigentini Benedetto Comparetto, Alberto Todaro, Salvatore Indelicato e Giuseppina Mendola, che condivideranno le loro memorie giovanili in un dialogo ricco di aneddoti e riflessioni dal dopoguerra sino ai primi anni Settanta. 

Questa narrazione collettiva, che si propone di andare oltre la semplice nostalgia, toccherà temi attuali e significativi della vita cittadina.

La chiusura dei lavori è affidata ad Alfonso Lo Cascio, responsabile regionale di BCsicilia. 

Elio Di Bella sarà presente per discutere delle ispirazioni dietro il suo lavoro, rispondere alle domande del pubblico e riflettere insieme ai presenti su come la memoria storica possa arricchire la cultura contemporanea di Agrigento.

L’evento è aperto a tutti coloro che sono interessati alla storia, alla cultura e alla vita sociale di Agrigento. È un’opportunità imperdibile per scoprire le radici della città attraverso le parole di chi l’ha vissuta.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *