Violenza privata su dipendenti, Moncada si difende: “Chi mi accusa assunto dietro segnalazione”

Redazione

Agrigento

Violenza privata su dipendenti, Moncada si difende: “Chi mi accusa assunto dietro segnalazione”

di Redazione
Pubblicato il Gen 11, 2019
Violenza privata su dipendenti, Moncada si difende: “Chi mi accusa assunto dietro segnalazione”

Nuova udienza a del processo a carico dell’imprenditore Salvatore Moncada accusato di violenza privata nei confronti di tre suoi ex dipendenti che avrebbe – secondo l’impianto accusatorio – costretti ad accettare un trasferimento da una società all’altra oltre che il cambio di lavoro.

Dopo la testimonianza dell’ex autista del “re dell’eolico” è stato proprio Moncada ad essere escusso in qualità di imputato: “I tre che oggi mi accusano sono stati assunti dietro segnalazione dell’ex sindaco di Porto Empedocle Calogero Firetto e mi sono caricato della loro formazione professionale. Li ho licenziati perché – avendo ristrutturato a mie spese la caserma dei carabinieri di Porto Empedocle proprio vicino alla nostra sede – non avevo più bisogno di personale che si dedicasse al lavoro di sorveglianza. Dopo tre giorni li ho contatti per riassumerli nell’azienda di Campofranco peraltro con un indennizzo superiore rispetto a Porto Empedocle e con le spese del carburante pagate. 

Il processo riprenderà il prossimo 1 febbraio per ascoltare altri quattro testi. Il processo si celebra avanti il giudice Katia La Barbera. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04