Apertura

Cianciana, operata la bambina di 3 anni anni accoltellata dal padre

I medici del reparto di chirurgia plastica dell'ospedale Civico di Palermo le hanno ridotto le fratture provocate dai colpi inferti

Pubblicato 2 settimane fa

La bambina di 3 anni accoltellata il 23 maggio dal padre, che ha pure aggredito la moglie e l’altro figlio di 3 anni piu’ grande nell’Agrigentino, e’ stata sottoposta a un intervento chirurgico alla mandibola. I medici del reparto di chirurgia plastica dell’ospedale Civico di Palermo le hanno ridotto le fratture provocate dai colpi inferti.

Fra qualche mese dovra’ essere nuovamente operata per la rimozione delle pacche appena collocate. Sta meglio il fratellino che, subito dopo il trasferimento a Palermo, ha subito due operazioni al cuore e alla testa. I medici hanno dovuto estrarre la punta del coltello che, durante la folle aggressione del padre, si era spezzata all’interno.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *