Agrigento

Corse clandestine di cavalli, maxi blitz nell’agrigentino 

Maxi blitz nell'agrigentino

Pubblicato 1 anno fa

foto di Sandro Catanese

Corse clandestine nell’agrigentino. Blitz congiunto della polizia e guardia di finanza che all’alba hanno interrotto la gara che si stava svolgendo in contrada Ciccobriglio, a Naro. I poliziotti del commissariato di Canicattì, guidati dal dirigente Francesco Sammartino, e i militari del Comando provinciale, agli ordini del colonnello Rocco Lopane, hanno fermato diverse persone tra organizzatori, fantini e scommettitori. Tra loro ci sono anche minorenni. Sequestrati e posti al sicuro due equini e anche uno scooter. L’inchiesta è coordinata dalla Procura di Agrigento guidata dal facente funzioni Salvatore Vella. Nella stessa zona, ormai quasi due anni fa, furono quasi quaranta le persone fermate per lo stesso motivo. I fermati sono stati portati alla caserma Anghelone di Agrigento. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *