Apertura

Licata, bruciato portone di un’abitazione: al via le indagini

Il fatto è successo in via Palma

Pubblicato 2 settimane fa

I Carabinieri della Compagnia di Licata stanno indagando dopo la presentazione di una denuncia da parte di un esercente licatese a cui, in via Palma, è stato dato alle fiamme il portone. La Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto fascicolo d’inchiesta. Qualcuno, probabilmente coperto dal buio, ha infatti versato liquido infiammabile nel portone della palazzina dell’uomo prima di far perdere le proprie tracce. Se si è trattato di un’intimidazione saranno i Militari dell’Arma a stabilirlo; sentito già la vittima del raid e si stanno valutando anche eventuali immagini registrate dai circuiti di videosorveglianza della zona.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *