Estorsione, vittime denunciano padre e figlio: arrestati

Redazione

Caltanissetta

Estorsione, vittime denunciano padre e figlio: arrestati

di Redazione
Pubblicato il Gen 23, 2019
Estorsione, vittime denunciano padre e figlio: arrestati

Le vittime denunciano e per un uomo di 69 anni e il figlio di 30 scatta l’arresto con l’accusa di tentata estorsione aggravata e continuata in concorso.

Gli agenti del commissariato di Gela, nel Nisseno, hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Gela su richiesta della locale Procura. Le indagini sono scattate lo scorso settembre dopo una denuncia di tentata estorsione presentata da due cittadini romeni a cui era stata avanzata la richiesta di mille euro.

Al padre l’ordinanza di custodia cautelare è stata notificata nel carcere di Enna dove si trovava dal 27 ottobre scorso per un’altra estorsione ai danni di una romena, da cui aveva ricevuto 150 euro.

Il figlio, invece, dopo le formalità di rito è stato condotto nel carcere di Gela.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04