Canicattì, lunedì conferenza capigruppo consiliari su gestione rifiuti

Redazione

Canicattì

Canicattì, lunedì conferenza capigruppo consiliari su gestione rifiuti

di Redazione
Pubblicato il Giu 21, 2019
Canicattì, lunedì conferenza capigruppo consiliari su gestione rifiuti

Lunedì prossimo, si terrà una conferenza dei capigruppo, convocata dal Presidente del Consiglio Comunale di Canicattì, Alberto Tedesco per discutere sulla convocazione urgente di un Consiglio comunale straordinario ed aperto, avente ad oggetto i problemi, più volte evidenziati, che caratterizzano la gestione della raccolta rifiuti nella nostra città.

“Tale convocazione, sollecitata da diversi consiglieri anche nell’ultimo Consiglio comunale, sostiene Tedesco, appare necessaria se si pensa al perdurare del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti sulle pubbliche vie, alla situazione a dir poco problematica e intollerabile che si è venuta a creare al “Foro Boario”, e, ancor di più, alle note redatte dal nostro Ente, ed in particolare dall’Ufficio Aro, con le quali, nell’enumerare tutte le contestazioni sollevate nei confronti del Rti Sea – Iseda – Ecoin si fa riferimento, a titolo esemplificativo: alla mancata collocazione delle isole ecologiche nonchè dei cassonetti  di prossimità previsti dal contratto e che avrebbero dovuto essere collocati nelle zone periferiche ed extraurbane della città, alla mancata consegna dei sistemi di videosorveglianza ad alta definizione e ad infrarossi, al mancato servizio personalizzato per i disabili, ai disservizi legati alla distribuzione dei mastelli, alla mancata consegna dei kit di sacchetti biodegradabili da fornire alle utenze domestiche, alla mancata collocazione di contenitori per i rifiuti differenziati nel cimitero comunale, ai diversi disservizi registrati in ordine alla raccolta dei rifiuti, allo spazzamento ed allo scerbamento del territorio cittadino.

“Questi ed altri problemi – conclude Tedesco –  sono stati già evidenziati nel consiglio comunale straordinario celebrato a marzo e, come è evidente a tutti, ad oggi non hanno trovato una soluzione: la discussione in Consiglio Comunale su queste ed altre questioni, con la partecipazione del rappresentante delle ditte, appare, oltre che utile, anche necessario per avviare la loro risoluzione definitiva”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04