Due incidenti mortali in poche ore: addio a Roby e Giuseppe (ft)

Redazione

Catania

Due incidenti mortali in poche ore: addio a Roby e Giuseppe (ft)

di Redazione
Pubblicato il Nov 17, 2018
Due incidenti mortali in poche ore: addio a Roby e Giuseppe (ft)

Un minorenne, Roby di 17 anni, a bordo di uno scooter è finito sotto un’auto ed è morto in via Alcide De Gasperi, a Pedara, in provincia di Catania.

Insieme a lui c’era un altro ragazzo, che è rimasto ferito ed è stato elitrasportato all’ospedale Cannizzaro di Catania dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Comando provinciale, i vigili del fuoco ed il personale del 118.

L’incidente di Pachino e la giovane vittima, Giuseppe Brancato

Altro  motociclista, sempre oggi, morto  a Pachino (Sr): Giuseppe Brancato, 24 anni coinvolto in un incidente stradale la notte scorsa lungo la strada provinciale tra Ispica (Rg) e Pachino.

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia municipale di Pachino che ha effettuato i rilievi, il giovane è stato sbalzato dalla sella del suo scooter Piaggio Zip dopo lo scontro con un’auto Nissan Qashqai condotta da una donna e proveniente da Ispica.

Inutili i tentativi di soccorso del 118. Brancato è morto quasi subito. Sull’incidente la Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04