Catania

Morta turista brasiliana coinvolta in incidente su A18: donati gli organi

Cuore, fegato, reni e cornee, daranno la vita a sconosciuti pazienti: messo in atto un grandissimo gesto di generosità

Pubblicato 5 giorni fa

Non ce l’ha fatta la turista brasiliana di 53 anni rimasta coinvolta nell’incidente avvenuto sull’autostrada A18 Messina-Catania all’altezza dello svincolo di Fiumefreddo lo scorso 8 maggio.

Il suo cuore ha cessato di battere nel reparto di Rianimazione e Anestesia dell’ospedale Cannizzaro di Catania dove si trovava ricoverata. Gli organi, cuore, fegato, reni e cornee, sono stati donati.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *