Presi mentre razziano deposito di una ditta edile

Redazione

Catania

Presi mentre razziano deposito di una ditta edile

di Redazione
Pubblicato il Apr 15, 2019
Presi mentre razziano deposito di una ditta edile

I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato nella flagranza i catanesi Massimo Garro di anni 36 e Ferdinando Bruno di anni 38, poiché ritenuti responsabili del concorso in furto aggravato.

Sono stati gli uomini del Nucleo Operativo a sorprendere i due ladri in contrada Ferraria, agro del comune di Belpasso, mentre rubavano dal deposito della ditta “La Fenice S.r.l” un autocarro Iveco Daily, dei martelli pneumatici, attrezzatura varia da cantiere nonché un ingente quantitativo di materiale ferroso.

La refurtiva è stata restituita all’avente diritto, mentre i due arrestati sono stati relegati agli arresti domiciliari.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04