banner-emergenza-coronavirus

Sorpresi a giocare a carte nel circolo: tre denunce per inosservanza decreto Coronavirus

Redazione

Catania

Sorpresi a giocare a carte nel circolo: tre denunce per inosservanza decreto Coronavirus

di Redazione
Pubblicato il Mar 16, 2020
Sorpresi a giocare a carte nel circolo: tre denunce per inosservanza decreto Coronavirus

I Carabinieri della “Squadra Lupi” del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale e  della Stazione di Catania Ognina, hanno denunciato tre pregiudicati catanesi rispettivamente di 47, 54 e 57 anni, per inosservanza alle disposizioni governative sul contenimento dell’epidemia del COVID-19.

Nell’ambito dei numerosi servizi posti in essere per far si che la popolazione, nell’interesse proprio e della collettività rinunci alle proprie pregresse abitudini, i militari si sono recati in un circolo ricreativo sito in via Petrella dove, invero, hanno trovato i tre soggetti intenti a giocare a carte in barba alle più elementari raccomandazioni per la tutela dalla grave epidemia in corso.

I tre uomini non hanno saputo fornire plausibili spiegazioni circa la loro presenza all’interno della struttura, ancor più se si pensi che si trovavano a distanza ravvicinata tra di essi e senza l’ausilio di qualsivoglia strumento protettivo per la loro stessa incolumità.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings