Catania: sequestrato il depuratore di Mascali

Redazione

Catania: sequestrato il depuratore di Mascali
| Pubblicato il martedì 21 Giugno 2016

Catania: sequestrato il depuratore di Mascali

di Redazione
Pubblicato il Giu 21, 2016

Sigilli al depuratore consortile di Mascali, in provincia di Catania.

La Guardia Costiera di Riposto ha messo i sigilli alla struttura. Il depuratore è da anni al centro di polemiche da parte delle associazioni ambientaliste e dallo scorso anno è al centro di un’inchiesta condotta dalla procura di Catania sulla base delle indagini condotte dalla capitaneria di porto di Riposto.

Il depuratore è gestito dal consorzio di depurazione di Sant’Anna di Mascali e serve i comuni di Giarre, Sant’Alfio, Mascali, Fiumefreddo e Riposto.

La procura dal marzo del 2015 indaga per reati ambientali, danneggiamento di impianto di pubblica utilità e falso.

di Redazione
Pubblicato il Giu 21, 2016


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings