Licata, coltivava marijuana: arrestato pastore di 48 anni

Redazione

Cronaca

Licata, coltivava marijuana: arrestato pastore di 48 anni

di Redazione
Pubblicato il Giu 18, 2017
Licata, coltivava marijuana: arrestato pastore di 48 anni

Trovato in possesso di 16 piante di marijuana, estirpate da poco e depositate per l’essiccazione. E’ per le ipotesi di reato di produzione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti che i poliziotti del commissariato di Licata hanno arrestato, in flagranza di reato, Dino Carusotto, pastore, di 48 anni.

Gli agenti del commissariato di Licata, grazie ad un’attività info-investigativa indirizzata al contrasto del fenomeno di produzione e traffico di stupefacenti, sono arrivati ad un terreno riconducibile – è stato reso noto – dal pastore quarantottenne, in contrada Schincipà, in territorio di Butera. Sarebbero state, dunque, trovate le 16 piante di marijuana estirpate da poco. “Erba” dal peso complessivo di un chilo ed 800 grammi.

E’ scattato, così, l’arresto in flagranza di reato ed il pastore quarantottenne – su disposizione del sostituto procuratore di turno – è stato posto agli arresti domiciliari.
mi-piace

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04